GPS

Dopo molte esitazioni e tentennamenti ho deciso di comprarmi un GPS. Complice il Natale mi sono fatto regalare uno stupendo Nokia 6680 e separatamente ho acquistato l'antenna GPS investendo parte della mia tredicesima in tecnologia (non moltissimo per la verità).

Il giorno di Santo Stefano, con i regali di natale ormai scartati, ho caricato il software di navigazione satellitare sul mio smartphone ed ho avviato il TomTom.

Fatti i primi settaggi del caso, ho rimesso a posto il tutto ripromettendomi di testare la bontà dell'applicazione all'indomani, di ritorno dall'ufficio, non si sa mai dovesse servire!

Il giorno dopo, uscito dall'ufficio, ho richiesto al navigatore satellitare la strada per il ritorno.

In un primo momento non credevo ai miei occhi … il folle programma voleva farmi ritornare a casa non dalla solita strada: dal mio ufficio fino al raccordo della tangenziale, poi via velocemente fino al paese satellite della città in cui abito, ma voleva farmi passare dal centro, all'ora di punta, per vicoli e strade che neanche un indigeno conosceva!

E qui la mia fiducia nel team di programmatori ha vacillato, poi ho pensato di dargli un'altra chance. I computer tutto sommato sono soltanto degli stupidi estremamente veloci, ed un programmatore della Silicon Valley non conosce certo il traffico di Bari, alle 18.30, quando tutti escono dall'ufficio.

Ho riprogrammato il percorso, inserendo dei check point, in modo tale da forzare il percorso che faccio sempre.

"Ok, ora posso partire!" ho pensato. Ho girato la chiave di accensione e, mi sono avviato verso casa guardando la stessa strada che ormai faccio da anni con nuovi occhi, quasi con spirito di avventura.

Non se lo sapete, ma il navigatore vi indica la strada, oltre che visivamente, anche con messaggi sonori, del tipo :
– Fra 100 metri girare a sinistra
– Girare a sinistra

Si possono impostare anche le voci: voci maschili, femminili, di attori famosi, con accento romano, fiorentino, pugliese. Un sacco di vaccate insomma.

Sul mio programma era impostata una suadente voce di donna, e mi indicava la strada.

Ora non voglio scatenare il mio sciovinismo, ma una donna che mi indica la strada, associata ad un dispositivo tecnologicamente avanzata personalmente mi da i brividi.

Varie volte seguo le indicazioni che mi da mia moglie per raggiungere una meta … Sinceramente lo faccio più per quieto vivere, per evitare noiose ed inutili polemiche che si trascinano per giornate. Sicuramente non lo faccio per convinzione.

Lo so, fare battute sulla moglie che da indicazioni per strada è come sparare sulla croce rossa, ma siamo qui, tanto vale far le cose per bene.

Ho proseguito la strada per un altro po', godendomi la visione della mappa che scorreva sullo schermo del telefono, sentendomi quasi come in un film di star trek … mi accontento di poco.

Poi sono arrivato a casa ed il navigatore ha esclamato con voce mielosa:
– Ben arrivato, amore.

No, questo proprio no. Non c'e lo fatta. Mi sono tornate in mente ricordi di fidanzate appicicose, trascorsi certo non piacevoli. Poi ho pensato: "Magari se chiedo qualche destinazione stana chissà dove mi manda. Magari ha le sue cose ed è isterica, mi fa fare giri folli perché vuole passare da profumerie, gioiellerie, vari negozi di abbigliamento."

Insomma, ero sull'orlo dell'abisso.

Ho spento il navigatore con un brivido, prima però ho impostato una voce diversa, maschile, di tale Roberto: un serio compagno di viaggio, monotono forse, ma affidabile!

Chiudendo la macchina mi sono sorpreso a pensare:
– La prossima volta che vado in un posto chiedo indicazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...