La quercia di Federico.

Come spesso facciamo domenica mattina eravamo al parco col nostro Pargolo.

Di solito gli piace molto giocare, correre e tutto quanto fa piacere ad un bimbo che si trova su un prato verde, ma quella mattina una bimba dispettosa ha rubato il suo pallone, rischiando di fargli male e rattristandolo molto.

C’era anche una manifestazione pseudo sportiva, con musica a palla ed altro, così il cucciolo è salito in braccio del paporso e non voleva più scendere.

Insomma, una brutta mattinata se siete uno scricciolo di quattro anni.

Andando via dal parco un rametto di quercia è volato su di lui.

Allora con fare sussiegoso ha detto alla mamma:

– Mamma questo rametto me lo ha regalato l’albero, dobbiamo conservarlo.

quercia.jpg

Inutile descrivervi la commozione di mamma e paporso; appena arrivati a casa abbiamo conservato il ramo di quercia nel nostro libro dei ricordi più belli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...